d
t
m

Rassegna della letteratura: Attitudine all’apprendimento delle lingue

Settore: 
Plurilinguismo individuale
Direzione del progetto:
Durata: 
da 01.2016 a 12.2017
Team:
Stato: 
In corso
Descrizione: 

Questo stato della ricerca tratterà le differenze inter-individuali concernenti i risultati nell’apprendimento delle lingue straniere a scuola. Il fine è di recensire e discutere gli studi riguardanti i fattori esplicativi del potenziale variabile degli individui nell’apprendimento delle lingue straniere e i diversi strumenti sviluppati per misurarli (MLAT, LLAMA, CANAL-FT, FLCAS, etc.). Lo stato della ricerca sarà strutturato secondo i seguenti assi:

  • Attitudini linguistiche generali (in L1 e lingue straniere);
  • Fattori cognitivi/capacità di apprendimento non legati al dominio linguistico: QI, memoria di lavoro, capacità di apprendimento generali;
  • Fattori emotivi/di personalità legati all’apprendimento delle lingue a scuola: atteggiamento/motivazione/ansia/L2 self.

Per ciascun asse saranno mostrati e discussi i concetti teorici, gli strumenti di misura, e i risultati dei principali studi empirici.

Finalità – Risultati attesi: 

Il prodotto finale della rassegna della letteratura è un articolo accessibile alla comunità scientifica, che offra una visione sui risultati delle ricerche svizzere e internazionali, e che possa servire come base di lavoro per future ricerche. Servirà in particolare come base teorica per il progetto «Attitudine all’apprendimento delle lingue: perché e come testarla?» del Centro scientifico di competenza sul plurilinguismo.